Ravioli Colorati Vegani – Con Coloranti Naturali Vegan

Ravioli vegani fatti in casa con coloranti naturali (la natura) con curcuma, carote, cavolo viola, finocchio, barbabietola, cavolo nero, erba orzo, sedano, aneto.

Ripieni con spinaci, carote, erbe aromatiche, spezie. Accompagnati con una crema di porri, anacardi, basilico e funghi 😉

Work in Progress

Ravioli Colorati Vegani - Con Coloranti Naturali Vegan - Work in Progress

Risultato Finale

Ravioli Colorati Vegani - Con Coloranti Naturali Vegan

Crema di Mix di Noci

Giocando con il frullatore …. ho fatto una cremina di anacardi, noci, mandorle, arachidi … tritati con acqua, aglio, mix di pepi, limone spremuto, coriandolo, cumino, gomashio, prezzemolo, 1 filo di olio “e.v.o”. Ho decorato in modo molto semplice con prezzemolo e gomashio (che adoro). Buona su “pane di segale”.

A presto con prelibate novità …. anche con l’uso di umeboshi e miso a favore di una alimentazione salutare ed alcalina.

Crema di Mix di Noci

Sandwich Fruttariano Igienista di Zucchina con Pomodori Freschi

Non potevo non provare!!! Conoscendo pian piano alcune persone in un gruppo di fb dal nome ” Rawdiary” non potevo non provare questo delizioso abbinamento: zucchine e pomodoro!

Sandwich Fruttariano Igienista di Zucchina con Pomodori Freschi

Sandwich Fruttariano Igienista – Procedimento

Si tagliano le zucchine sottilmente nel senso della lunghezza e si dispongono le fette sulla teglietta sovrapponendo leggermente i bordi più esterni calcolando che la zucchina deidratata tende a ridurre il suo volume.

Ora basta mettere le impostazioni dell’essiccatore a 40-42 gradi raw ed attendere.

Con questa sfoglia è possibile fare rotolini, sushi, pizze e tanto altro ancora. Bel gruppo fb! A me alcune si son ristrette più di quello che avevo calcolato per cui ho trovato 3 zone vuote e ho ben pensato di piegare la sfoglia in due lasciando la sua lunghezza. Che genialata!!! All’interno ho messo delle fette sottilissime di pomodoro fresco e ho piegato la sfoglia in tre parti chiudendola a sacchettino.


Ma che bontà!!! Zucchine dell’orto, pomodoro dell’orto … non ho messo alcun condimento, nè olio, sale rosa, erbe, spezie … nulla … una delizia fruttariana ed igienista!

Roba da tutti i giorni!!!!!! Chi desidera farli vegan raw può aggiungere erbe aromatiche, spezie, olio evo, avocado schiacciato e distribuito sulla superficie, ecc ecc … per tutti i gusti!

*Maria Concetta Barone

Ravioli Crudisti Gourmet – Ripieni di Crema di Anacardi

Raw..raw..Rawiolooooo 😉

Ravioli Crudisti Gourmet - Ripieni di Crema di Anacardi

Ravioli Crudisti di Zucchina – Procedimento

Fette di zucchina km0 ammorbidite 30 minuti in essiccatore a 40 gradi raw e ripiene con una crema di anacardi (pochi) ammollati in acqua, pom secco, aglio, olio evo, basilico e acqua di marinatura delle olive (homemade).

Sfiziosi! Mi raccomando, non più di 30 minuti altrimenti le fette si essiccano troppo e non riescono ad aderire allo strato della metà sottostante.

Fiore di Zucca Ripieno su Insalatina di Mais

Fiore di zucca ripieno su insalatina di mais.

Fiore di Zucca Ripieno su Insalatina di Mais

Procedimento

Preparate una crema di tofu bio e latte di cocco, se la gradite più compatta potete usare degli addensanti.

Frullateli tutti insieme (se ci sono addensanti cuocete il tutto) e a piacere aggiungete erbe aromatiche e spezie. Io ho adoperato anche erba cipollina, alloro, noce moscata, pimento, sale rosa.

Adagiate il fiore su una insalatina (lattuga carote mais) condita semplice con olio evo e sale rosa. Potete abbellire la presentazione con del pomodoro e qualche ciuffetto di finocchio.

Per la crema di anacardi frullare con succo di limone e sale rosa alcuni anacardi ammollati 10 ore in acqua naturale a basso residuo fisso.